Irene Pivetti alla LUMSA: Il “Sistema Europeo”tra coesione e conflitti by CONSUL PRESS

Tavola Rotonda alla Lumsa con la partecipazione dell’Associazione “Italia Madre”   

Martedì 16 Ottobre si è tenuta presso la LUMSA di Roma la presentazione del libro “Un Nuovo Dinamismo per il Sistema Europeo” del Ministro polacco Szczerski, con la partecipazione di IRENE PIVETTI, GIULIO TERZI DI SANT’AGATA, ADOLFO URSO, LEONARDO LOSITO e ANGELO POLIMENO BOTTAI, quale moderatore.  Presente un numeroso pubblico, attento e notevolmente interessato   

Irene Pivetti, Presidente del partito “Italia Madre”, commenta così in apertura:

“L’Europa è ormai da tempo al centro di tensioni politico-economiche importanti  e vede spesso antagoniste due parti essenzialmente legate. Da una parte mi ase petto dalle istituzioni europee una risposta alta a tali questioni, perché ne ho fatto parte e da ex Presidente della Camera so cosa significhi avere tale responsabilità sulle spalle: dall’altra, come cittadina italiana ed europea, ne vivo quotidianamente le urgenze, i conflitti e le esigenze.“

“Questo libro ci fa sentire con forza il senso di privazione e mancanza di comunicazione tra le due sfere, sottolineando  l’esigenza di trovare qualcuno che presidi questa “terra di mezzo” tra il pensiero strutturato, articolato, dialettico sull’Europa e coloro che la vivono nel quotidiano, bisognosi di risposte concrete e costruttive.

“Unione di leggi e di intenti, coesione, dialogo, etica: questi alcuni dei punti fondamentali sollevati dal Ministro Szczerski , i quali richiedono un’immediata ed efficace azione divulgativa affinché diventino patrimonio condiviso. Si sta combattendo una battaglia troppo importante, che non si può combattere senza armi: la cultura è l’unico strumento che può salvare il presente e proiettarci verso il futuro, facendo appello a una democrazia finalmente consapevole. “

convegno1

 

    Comunicato da parte dell’ Ufficio Stampa di 

    ITALIA MADRE,  Sede Nazionale: Via Del Tritone, 169 – Roma

 

                                                                             

 

logoPres276-1

 

ITALIA MADRE  è una nuova formazione politica organizzata ad inizio del corrente anno da IRENE PIVETTI e che risulta già attivamente operativa in più Regioni d’ Italia. Tale Movimento intende sostenere anche lobbysticamente – nella giusta e corretta accezione del termine – le iniziative di imprenditori che vogliono investire sul territorio per migliorare le infrastrutture, la qualità dei servizi e snellire la pesantezza degli apparati burocratici.

Il Movimento è stato recentemente presentato anche a Roma,  in occasione dell’Assemblea Generale delle Cooperative organizzata dal Consorzio Gruppo La Meridiana.  Nel corso di un suo intervento, la Presidente  ha dichiarato: “Ritengo altissimo il valore che il sistema cooperativistico incarna e che è profondamente radicato nel testo della nostra Costituzione. Esso è testimone di valori di cui l’Italia ha estremamente bisogno in questo momento storico, in quanto esempio prezioso di responsabilità e cittadinanza attiva. In un’epoca in cui molte strutture portanti dello Stato, della società, e anche della politica, sembrano dimenticate, Italia Madre – prosegue- è una realtà politica nata per salvaguardare i valori dei cittadini e per difendere gli interessi politici ed economici dei lavoratori. Ciò che dobbiamo difendere e che possiamo insegnare ai paesi esteri è la qualità italiana del lavoro e dei suoi eccezionali lavoratori. Questo è quel made in italy di cui sono estremamente orgogliosa e di cui l’Italia può essere esportatrice diventando un serio punto di riferimento in tutto il mondo.”

–edit by CONSUL PRESS, per l’articolo completo:

http://www.consulpress.net/16-ottobre-alla-lumsa-il-sistema-europeo-tra-coesione-e-conflitti/

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *