Politici e istituzioni….dalla parte di chi?

 

 

per leggere l’articolo di giornale riportato https://www.facebook.com/italiamadrepivetti/

DICHIARAZIONE DEL SINDACO LUCCHI

Ho più esperienza a gestire le sconfitte delle vittorie. Sconfitte su “battaglie” che rifarei perché
giuste e dalla parte di campo a cui appartengo: “la povera gente”.
So che quando si vince c’è chi perde ed incredibilmente mi dispiace. Ho motivi di dolermi, nonostante la strepitosa vittoria contro potenti e prepotenti, anche perché sono stato costretto a rivolgermi ad un giudice, seppur tirato per i capelli, visto che Enti pubblici e politici attuali non hanno più la capacità di ricercare il nobile compromesso soprattutto tra Istituzioni. Un pessimo segnale per la Politica che continuo, però, a mettere al primo posto. Resta il fatto che i miei concittadini hanno riportato a casa parte dei soldi (600.000 euro) che gli sono stati rubati dal 1997 al 2015 facendogli pagare sia le bollette dell’acqua sia le rate dei mutui. Soldi che si sommano ai 500.000 euro recuperati lo scorso anno in una vertenza contro lo Stato (Ministero Finanze) per una Legge obbrobriosa del Governo Monti. A volte Davide vince contro Golia, ma non vince tutte le volte che dovrebbe per dare un po’ di giustizia ai miei concittadini derubati di tutto. Davide, inoltre, è sempre lasciato solo e deriso, come in questo caso, da un decennio anche se gli avevano rubato persino l’acqua. Per i potenti e prepotenti doveva tacere e ringraziare.

Luigi Lucchi
Sindaco di Berceto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *