IRENE PIVETTI A “TUTTOFOOD”, AMBASCIATRICE DEL MADE IN ITALY E DELLE RELAZIONI COMMERCIALI ITALIA/CINA. Di Ketty Carraffa

IRENE PIVETTI A “TUTTOFOOD”, LA FIERA INTERNAZIONALE DELL’ALIMENTAZIONE, A RHO MILANO, AMBASCIATRICE DEL MADE IN ITALY E DELLE RELAZIONI COMMERCIALI ITALIA/CINA.

Di Ketty Carraffa

 Durante la grande Kermesse di Tuttofood 2019, la Fiera internazionale del cibo di Rho Milano, che si svolge dal 6/9 maggio, molti sono stati convegni e incontri che hanno coinvolto il mondo delle relazioni, tra imprese che si occupano della commercializzazione del “prodotto Italia”.

Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

Un’occasione molto interessante di confronto e concretezza, si è svolto presso lo stand che ospita i brand Capanna (prosciutti di Parma), Menabrea (la mitica birra) e Botalla (formaggi), con un coinvolgente contributo alla divulgazione del Made in Italy nel mondo, della Presidente di Italia Madre, Irene Pivetti, una delegazione proveniente dalla Cina, Andrea Colombo, Imprenditore, Andrea Torracca, Advisor, per la Confesercenti per l’internazionalizzazione, e che ha visto moderatore dell’incontro, l’Editore Angelo Frigerio, importante comunicatore internazionale del settore agroalimentare.

E’ evidente che per raggiungere grandi obiettivi, è importante il ruolo di imprenditori innovativi e della stampa specializzata, fondamentali entrambi per divulgare il mondo dell’alimentazione e le sue stratificazioni. Raggiungere la piccola gastronomia, i buyers, Conad, Coop, Esselunga, passando attraverso i produttori, nel racconto del mondo alimentare, fatto di cognomi, famiglie e storie straordinarie è il punto focale per raggiungere mercati e consumatori a tutti i livelli.

Irene Pivetti, da dieci anni Amministratore delegato della Società “Only Italia”, che si occupa di internazionalizzazione e candidata alle prossime Elezioni Europee, come indipendente nelle liste di Forza Italia per il Nord Est, ha organizzato l’incontro, come ambasciatrice e realizzatrice di accordi importantissimi Italia – Cina, raccontando anche la sua grande esperienza all’interno del mercato cinese. In questo favorevole contesto milanese, di promozione e di relationship, sono stati firmati dei “pre-contratti”, che rappresentano la volontà concreta di sviluppare il business in futuro e una migliore comunicazione tra due grandi Paesi del “Food”, anche attraverso la grande eco della stampa italiana.

Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

Gli accordi sono stati siglati con rappresentanti cinesi del Dipartimento dell’Agricoltura della Regione della Cina Occidentale Sichuan e con alcune aziende cinesi del settore del tè e dei funghi, interessate a esportare i loro prodotti in Italia. 

Irene Pivetti, interviene spiegando come lavora a favore delle industrie italiane in Cina:

“Molto interessante intervenire oggi, all’interno della grande Fiera del cibo, a Milano, sempre più riferimento nel mondo, con rappresentanti di quella parte della Cina, molto attiva, che cresce molto rapidamente e con grande qualità in sviluppo.  Questa provincia interna, molto “green”, quindi poco inquinata, la cui produzione alimentare ricerca partnership con l’industria agroalimentare italiana, ha una valenza duplice: sviluppare migliori tecniche di produzione in Italia e, nello stesso tempo, importare prodotti italiani non di nicchia, ma di grandi volumi. Per questo, il loro interesse è rivolto al prodotto industriale italiano di eccellenza. Importante obiettivo è anche far conoscere questa particolare regione della Cina, aziende e due prodotti particolari:  un thè senza teina, derivato dal grano e dal riso, con proprietà organolettiche disintossicanti e salutari, veramente notevoli, e una qualità di funghi, che noi chiamiamo “spugnoni”, molto costosi sul mercato, ma che si possono acquisire con un accorciamento drastico della cosiddetta “filiera”, con una ricerca appropriata della distribuzione”.

Ben vengano queste esperienze di collaborazione, che arricchiscono e che rendono, in questo particolare caso, attraverso la delegazione che ha firmato gli accordi e imprenditori sensibili e all’avanguardia come Irene Pivetti, la grande e potente Cina, sempre più vicina…

per l’articolo online:

https://www.linkedin.com/pulse/irene-pivetti-tuttofood-ambasciatrice-del-made-italy-e-ketty-carraffa?fbclid=IwAR0mDBUL1N1py6UmwzKkO2xU-LdNFT9beJOWgcKuA1XTorjEgSZCE1Gg_Ws

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *